Il diplomato in "Elettronica ed Elettrotecnica":
   ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici, elettronici e delle macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di distribuzione;
   nei contesti produttivi d’interesse, collabora nella progettazione, costruzione e collaudo di sistemi elettrici ed elettronici, di impianti elettrici e sistemi di automazione.
È in grado di:
operare nell'organizzazione dei servizi e nell'esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi;
   sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici;
   utilizzare le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato;
   integrare conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell'automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all'innovazione e all'adeguamento tecnologico delle imprese relativamente alle tipologie di produzione;
   intervenire nei processi di conversione dell'energia elettrica, anche di fonti alternative, e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza;
   nell'ambito delle normative vigenti, collaborare al mantenimento della sicurezza sul lavoro e nella tutela ambientale, contribuendo al miglioramento della qualità dei prodotti e dell'organizzazione produttiva delle aziende.
L'importanza della professione di tecnico oggi in Italia sul sito de IlSole24Ore
 
Possiamo così riassumere le principali aree lavorative:
MANUTENTORE ELETTRONICO
Ha il compito di mantenere in efficienza le apparecchiature e le macchine di produzione, intervenendo sugli impianti per prevenire o riparare guasti e anomalie di funzionamento.
   Opera in tutti i tipi di azienda i cui processi produttivi utilizzano macchine ed impianti con tecnologia elettronica.
 
ELETTRICISTA IMPIANTISTA
È un tecnico specializzato in grado di installare, ampliare, trasformare e riparare gli impianti elettrici degli edifici in costruzione o già edificati.
   Si occupa di interpretare schemi e circuiti elettrici sia ad alto voltaggio che a bassa tensione. Egli installa gli impianti e provvede alla loro manutenzione, controllandone il funzionamento e riparando le eventuali anomalie.
   Si occupa del collaudo di tutti gli impianti e redige un rapporto tecnico, dove sono indicate le sue mansioni, il materiale adoperato, il tempo di realizzazione e i costi, istruendo così il cliente sul funzionamento dell'impianto e certificandone la sua conformità a norma.
   È verificatore di impianti elettrici D.P.R. 462/2001.
 
TECNICO MANUTENTORE AUTRONICO DELL'AUTOMOBILE
Questa figura professionale provvede ad effettuare interventi di istallazione, manutenzione, riparazione e messa a punto delle parti elettroniche degli autoveicoli.
   È una figura tecnica che esegue il check-up degli apparati tecnico-elettronici di un autoveicolo. Effettua la diagnosi tecnica e strumentale, stima i tempi di elaborazione e consegna del mezzo, ripara e sostituisce le parti guaste, installando nuovi componenti come gli impianti HI-FI, gli impianti video satellitari, gli impianti antifurto, gli impianti di climatizzazione e così via. Infine egli collauda il veicolo e revisiona eventuali anomalie delle parti elettriche e/o elettroniche sostituite o riparate.
 
MANUTENTORE MECCATRONICO
È una figura specializzata nel mantenere in perfetta efficienza impianti e macchinari di automazione industriale di tipo meccanico, elettronico ed elettrico, al fine di garantire il corretto svolgimento della produzione.
   Grazie alla documentazione tecnica, è in grado di svolgere, entro le scadenze previste, gli interventi di manutenzione atti ad assicurare il buono stato degli impianti detti anche gruppi meccanici.
   Si occupa sia di misurare ed interpretare i dati meccanici, elettrici ed elettronici relativi ai macchinari dell’azienda, sia di installare ed effettuare la manutenzione di dispositivi di protezione personale, al fine di garantire la sicurezza sul lavoro.
   È tenuto a monitorare la qualità delle prestazioni dei macchinari e a redigere la relativa documentazione tecnica, nonché a trasferire periodicamente al settore progettazione informazioni relative a problemi o modifiche da apportare ai macchinari.
 
TECNICO ASCENSORISTA
È una figura specializzata in grado di realizzare, sulla base della documentazione tecnica, il montaggio, la manutenzione e la riparazione di impianti elevatori e di tutto ciò che concerne il trasporto verticale.
   Nel rispetto della normativa in vigore in materia di prevenzione, infortuni e sicurezza sul lavoro, si occupa di installare e collaudare ascensori, montacarichi, scale mobili e piattaforme e di effettuarne la manutenzione ordinaria e straordinaria.
   Realizza periodiche attività di controllo, intervenendo qualora si verificassero usure.
 
TECNICO INSTALLATORE E MANUTENTORE HARDWARE
Si occupa di tutti gli aspetti relativi all'assistenza tecnica per la strumentazione informatica: installazione, configurazione e ordinaria manutenzione.
   Il principale compito consiste nella riparazione e nell'aggiornamento delle apparecchiature informatiche presenti all'interno della propria azienda o presso il cliente.
   Si occupa inoltre dell'assemblaggio e dell'installazione delle nuove apparecchiature informatiche nell'azienda dove opera e tra i suoi compiti rientra anche quello di configurare correttamente il sistema operativo installato sui vari computer.
   In genere si tratta di un dipendente che fornisce assistenza tecnica alla propria impresa oppure, se fa parte di una società di consulenza, presso i clienti esterni.
 
DISEGNATORE INDUSTRIALE
È una figura professionale tecnica che traduce idee e progetti industriali in disegni, sia complessivi che di dettaglio attraverso l’utilizzo di software specialistici di progettazione (CAD/CAM e CAE).
   Opera in diversi settori: meccanica, elettronica, elettromeccanica, idraulica.
 
DISEGNATORE PROGETTISTA CON SISTEMI CAD-CAM
Si occupa di progettare e disegnare prodotti industriali utilizzando le tecnologie informatiche quali il sistema CAD (Computer Aided Design) ed il sistema CAM (Computer Aided Manifacturing).
   Esegue il disegno completo di un pezzo meccanico, di un manufatto; introduce nel computer i parametri relativi al progetto realizzato; interviene direttamente sulle visualizzazioni prodotte dal computer, modificando e ridefinendo le coordinate del disegno meccanico; programma con i linguaggi informatici appropriati il sistema CAM delle macchine che lavoreranno il pezzo nel reparto produzione.
 
PROGETTISTA ELETTRONICO
È un tecnico che si occupa della progettazione di sistemi informatici e telematici, definendo i diversi componenti elettronici degli apparati e degli impianti da realizzare.

URP

Istituto di Istruzione Superiore
"Via Silvestri 301"


Via Silvestri 301 - 00164 Roma (RM)
Tel: 06121127660

rmis10800g@istruzione.it

PEC: rmis10800g@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. rmis10800g
Cod. Fisc. 97804460588
Fatt. Elett. UF2TNZ

PON 2014/20